Avviamento all’agonismo è…

Open

Dai cinque anni ai sedici ci sono ben tre tappe evolutive nell’aspirante atleta: deve imparare giocando e divertendosi, deve affinare le capacità propriocettive e di coordinazione, deve imparare a confrontarsi con gli altri e con sé stesso. Ma in ognuna di queste fasi dovrà fare i conti con il cambiamento del proprio corpo e, in egual misura, del proprio carattere.

E’ importante avere un gruppo di amici con cui condividere le proprie esperienze e confrontarsi. Per questo motivo l’ambizione di uno Sci Club è quella di allevare soprattutto i pulcini. Una bella squadra di bambini piccoli, che si ritrovi ogni fine settimana e durante le vacanze sulla neve ad imparare qualcosa di molto divertente: sciare.

Il nostro corso base è OPEN, vale a dire che il nostro staff è disponibile ogni giorno festivo della stagione, più (a richiesta) nei giorni feriali, per tutti quei bambini-ragazzi che hanno voglia di crescere con noi.

All Inclusive

E’ fondamentale per i bambini avere un’attrezzatura adeguata alla propria fase di crescita. Sci e scarponi sono forniti gratuitamente in uso ai ragazzi grazie al nostro Main sponsor (Matari) nei modelli race forniti da Tuttocarving (concessionario Rossignol, Dynastar e Lange).

Programma didattico giornaliero

Si uscirà alle ore 9:00 fino alle 12:30, pausa pranzo, ripresa ore 14:00 fino a chiusura impianti. Potrebbe però essere necessario modificare l’orario delle lezioni facendo una breve pausa/breck alle 11:30 e terminando l’allenamento alle 14:30, se le condizioni meteo (pioggia o nebbia), o della neve (rialzo delle temperature), o le condizioni degli allievi lo richiedessero.

Nell’arco della giornata ci saranno 2-3 ore di addestramento tecnico tematico – da svolgere collegialmente – programma variabile: esercizi propriocettivi, ciuffetti, pali, con riprese video e uso di radio/auricolari secondo uno schema stabilito dal Direttore Tecnico.

La nostra struttura ha sempre proposto esperienze alternative rispetto alla norma cercando di lavorare sulle dinamiche di gruppo e proponendo un insegnamento di tipo olistico. La scelta di far alloggiare i nostri ospiti in una casa vacanze o in hotel (e soprattutto in gruppi relativamente poco numerosi – 25 ragazzi per sessione) segue questa filosofia: si tratta di un luogo da vivere e gestire in comunità dove le persone sono portate naturalmente al dialogo e alla reciproca collaborazione. Negli spazi comuni sarà possibile svolgere una breve attività didattica che concernerà temi come: equipaggiamento, alimentazione dello sciatore, tecnica dello sci (con eventuali proiezioni video), biomeccanica applicata all’attività motoria svolta.

WhatsApp Chat su Whatsapp